Mezzi di trasporto per rifugiati tibetani nel sud dell’India – Progetto onlus

Grazie ai contributi dei nostri donatori e dell’Associazione Eta Beta abbiamo finalmente potuto comprare due furgoncini!
Yeshe Norbu inoltre, ogni anno, paga gli stipendi di due autisti.


Chowkur è un insediamento di rifugiati tibetani nel Sud dell'India, in Karnataka, a molti chilometri di distanza dal paese più vicino, Bylakuppe.

Era completamente privo di collegamenti pubblici per portare i bambini a scuola, per le emergenze mediche, per procurare tutto quello che non può essere prodotto sul posto. I bambini tibetani e tutti i profughi che volevano raggiungere i posti sopra citati erano quindi assolutamente privi di mezzi di trasporto.

La speranza è quella di poter ampliare il servizio nei prossimi anni al maggior numero di bambini e profughi residenti in Chowkur

Donare è un piacere, non privartene!

In quanto Associazione di Volontariato, tutti i versamenti fatti a Yeshe Norbu onlus sono detraibili fiscalmente al 35%.

Per le altre forme di sgravio per privati e imprese: legge sul Terzo Settore Art. 83, D. Lgs 117/2017. - Per informazioni scrivi a info@adozionitibet.it o chiama 050 685 033 (Franco)


Bonifico bancario intestato a Yeshe Norbu Appello per il Tibet o.n.l.u.s. presso
Credem (Credito Emiliano) agenzia di Rosignano Solvay (LI) ABI 03032 CAB 25100.9 cc. 4322 - IBAN: IT 91C 03032 25100 010000004322

Versamento sul conto corrente postale 2029 8535 intestato a Yeshe Norbu Appello per il Tibet onlus

Con il Bancomat presso la nostra sede all'interno dell'Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (PI)

Donazioni sicure al 100% con carta di credito o prepagata tramite il circuito PayPal